Assemblea degli azionisti del 28 aprile 2017

See also

Assemblea degli azionisti del 28 aprile 2017
Avviso di Convocazione
Estratto dell’avviso pubblicato su quotidiano
Relazione degli Amministratori
Modulo di delega
Modulo di delega al rappresentante designato (Computershare S.p.A.)
Attestazione del delegato
Relazione Finanziaria Annuale 2016
Relazione sulla remunerazione
Esiti delle votazioni
Verbale dell'assemblea degli azionisti

Diritto di porre domande prima dell’assemblea 

Coloro ai quali spetta il diritto di voto possono porre domande sulle materie all’ordine del giorno anche prima dell’Assemblea tramite posta elettronica certificata, all’indirizzo assemblea.luxottica@legalmail.it ovvero tramite raccomandata A/R inviata alla sede legale all’attenzione dell’ufficio Affari Societari. Le domande dovranno pervenire alla Società entro il 25 aprile 2017 e dovranno essere corredate dall’apposita comunicazione rilasciata dagli intermediari presso cui sono registrate le azioni di titolarità dei soci.

 

Integrazione dell’ordine del giorno e presentazione di nuove proposte di delibera 

I soci che, anche congiuntamente, rappresentino almeno un quarantesimo del capitale sociale possono chiedere, entro dieci giorni dalla pubblicazione dell'avviso di convocazione (ossia entro il 3 aprile 2017), l'integrazione dell'elenco delle materie da trattare, indicando nella domanda gli ulteriori argomenti proposti, ovvero presentare proposte di deliberazione sulle materie già all’ordine del giorno.

Le richieste, unitamente all’apposita comunicazione rilasciata dagli intermediari che tengono i conti sui quali sono registrate le azioni dei soci richiedenti, devono essere presentate per iscritto presso la sede legale a mezzo raccomandata A/R inviata all’attenzione dell’ufficio Affari Societari ovvero a mezzo di posta elettronica all’indirizzo assemblea.luxottica@legalmail.it a condizione che pervengano alla Società entro il termine di cui sopra.

Coloro ai quali spetta il diritto di voto possono presentare individualmente proposte di deliberazione in Assemblea.

Delle integrazioni all'ordine del giorno o della presentazione di ulteriori proposte di deliberazione su materie già all’ordine del giorno sarà data notizia almeno quindici giorni prima di quello fissato per l’Assemblea. Le ulteriori proposte di deliberazione su materie già all’ordine del giorno saranno messe a disposizione del pubblico con le modalità di cui all’articolo 125–ter, comma 1, D.Lgs. n. 58/1998, contestualmente alla pubblicazione della notizia della presentazione.

I soci che richiedono l'integrazione dell’ordine del giorno predispongono una relazione che riporta la motivazione delle proposte di deliberazione sulle nuove materie di cui essi propongono la trattazione, ovvero la motivazione relativa alle ulteriori proposte di deliberazione presentate su materie già all’ordine del giorno. La relazione è trasmessa al Consiglio di Amministrazione entro il termine ultimo per la presentazione della richiesta di integrazione. Il Consiglio di Amministrazione mette a disposizione del pubblico la relazione, accompagnata dalle proprie eventuali valutazioni, contestualmente alla pubblicazione della notizia dell'integrazione o della presentazione, con le modalità di cui all' articolo 125-ter, comma 1, D.Lgs. n. 58/1998.

L'integrazione dell'ordine del giorno non è ammessa per gli argomenti sui quali l'Assemblea delibera, a norma di legge, su proposta degli Amministratori o sulla base di un progetto o di una relazione da essi predisposta, diversa da quelle di cui all'articolo 125-ter, comma 1, D. Lgs. n. 58/1998.

Informazioni sul capitale sociale

Capitale sociale: euro 29.063.986,98 suddiviso in 484.399.783 azioni del valore nominale di 0,06 euro ciascuna.

Azioni proprie: 6.518.689

Ultima modifica: 19 Set 2017