Luxottica alla Mostra Internazionale di Ottica, Optometria e Oftalmologia 2014

28 Feb 2014 - 17:36

Padiglione 13 – stand H09 – L16


Milano, 28 febbraio 2014 – Luxottica annuncia che in occasione della prossima edizione della Mostra Internazionale di Ottica, Optometria e Oftalmologia, la fiera dedicata all’industria dell’eyewear e dell’ottica che si terrà dall’1 al 3 Marzo 2014 – sarà presente in veste istituzionale con uno stand completamente rinnovato, di forte impatto e dedicato a tutte le collezioni del Gruppo.

Quest’anno Luxottica sarà alla Mostra Internazionale di Ottica, Optometria e Oftalmologia con uno stand in cui si illustrano i valori fondanti dell’azienda: la sede di Agordo (Belluno), la sapienza artigianale, l’impegno accanto alla Fondazione OneSight per la salvaguardia della vista nel mondo, l’attenzione costante all’innovazione e la capacità di reinterpretare icone universali nel mondo dell’eyewear.

Molteplici le novità presentate da Luxottica nell’ambito delle tendenze, ma soprattutto dei materiali.

 

MATERIALI

Per Ray-Ban, il rinnovamento delle icone classiche, passa attraverso l’uso e la sperimentazione di nuovi materiali, più tecnologici o glamour. Tra le novità, il LiteForce, un materiale d’avanguardia di ultima generazione che offre estrema leggerezza e flessibilità, la fibra di carbonio, il titanio. Per chi ama anche nuove esperienze sensoriali, il velluto è la nuova finitura fashion, colorata e morbida al tatto.

Per Oakley, che festeggia nel 2014 i 30 anni di nascita del marchio, un ritorno al futuro con i materiali brevettati allora che non hanno mai finito di sorprendere. L’ “Unobtainium®”, il materiale che diventa più aderente con la traspirazione, e la “Plutonite®”, materiale ottico che ottimizza la resistenza agli urti e ha la proprietà intrinseca di filtrare il 100% dei raggi UV, sono stati gli ingredienti con cui sono stati realizzati i primi Eyeshades™, i primissimi occhiali pensati per lo sport. Questi due materiali sono ancora i protagonisti della nuova edizione degli Eyeshades, parte della collezione celebrativa OAKLEY HERITAGE. Le novità? Naselli ottimizzati da una nuova struttura e data (2014) incisa all’interno dell’asta.

 

ISPIRAZIONI

È agli eroi (e le eroine) dei Film Noir anni ‘50, e ai dettagli delle montature dell’epoca, come la freccia Phoenix, che Persol ha attinto per dar vita a una collezione piena di fascino e atmosfera. Femme fatale, detective e gangster, intrighi e drammi, incorniciati da modelli in acetato in colori esclusivi.

È la femminilità radiosa e romantica di Eva Mendes, infine, la musa dei modelli da sole e da vista creati per il Vogue Eyewear – Council of Fashion and Design of America da Charlotte Ronson. Delicata come le dentellature che ne decorano profili e aste, divertente come i colori scelti, sorprendente come le stampe floreali che decorano l’interno delle aste dei modelli in nero e bordeaux.

Allegati 
PDF Pdf 0.17 MB
Ultima modifica: 12 Feb 2018