ONEDAY 2016: UN ALTRO ANNO DI SUCCESSI PER ONESIGHT

ONEDAY 2016: UN ALTRO ANNO DI SUCCESSI PER ONESIGHT

Il 13 dicembre Luxottica ha celebrato il OneDay di OneSight, l’organizzazione non profit che offre alle comunità meno sviluppate la possibilità di accedere a cure oculistiche di qualità e occhiali. È stato un giorno di festa dedicato anche a migliaia di volontari del Gruppo che hanno contribuito al successo di OneSight in tutto il mondo.

Share/Save

Una buona vista permette di studiare, lavorare e vivere meglio. Eppure ancora oggi una persona su sette nel mondo – secondo una ricerca realizzata da Deloitte e OneSight – non può accedere a cure oculistiche. È la crisi dell’assistenza oculistica globale, che OneSight combatte da oltre 28 anni.

Il 2016 è stato un anno incredibile. Grazie all’intenso lavoro di OneSight che ha assistito oltre tre milioni di pazienti, il numero totale di persone in situazioni di difficoltà, che oggi sono in grado di accedere a cure oculistiche è salito a cinque milioni. Un risultato record, reso possibile dal contributo concreto di Luxottica e di migliaia di volontari del Gruppo, che in tutto il mondo hanno messo competenze, passione e impegno a disposizione dell’organizzazione.

Ma gli obiettivi 2017 di OneSight sono altrettanto ambiziosi.

Continuerà l’attività delle missioni per offrire assistenza oculistica in tutto il mondo, con l’esordio in Malaysia. Saranno aperti nuovi centri oculistici permanenti in Rwanda e Zambia. Altri otto centri saranno costruiti in Cina nell’ambito del programma Smart Focus che offre assistenza ai bambini dei villaggi rurali. Si estenderà ad altri studenti il programma di assistenza oculistica nelle scuole degli Stati Uniti.

E tanto altro ancora. Noi continueremo a raccontarvi ogni progetto. Continuate a seguire OneSight iscrivendovi alla newsletter su OneSight.org.

Per rivivere insieme le tante emozioni e i successi del 2016 guardate il video.

Ultima modifica: 15 Dic 2016