Una partnership lunga 20 anni per aiutare i messicani a vedere bene

To see the beauty of life

Storie di sostenibilità

Una partnership lunga 20 anni per aiutare i messicani a vedere bene

Oggi ha avuto inizio la storia di una clinica molto speciale, la ventesima clinica OneSight allestita in Messico.

Share/Save

Questa occasione costituisce un momento molto speciale nella collaborazione tra OneSight e la Devlyn Foundation. Devlyn Optical è il maggiore cliente di Luxottica in Messico e ha creato una propria fondazione. Tramandata di generazione in generazione, l'azienda a conduzione familiare intrattiene una stretta collaborazione con CADI, che ci ospita in modo impareggiabile in Messico. CADI è un'organizzazione gestita da una famiglia che si occupa di adulti con disabilità intellettive, come la sindrome di Down e l'autismo, e si impegna a prepararli a vivere in modo indipendente. Per la famiglia è una sorta di seconda casa, un sogno diventato realtà nato dall’ispirazione fornita dal figlio Joaquin. 

Joaquin si è unito con entusiasmo a questa avventura volta ad aiutare tutti coloro che necessitano di vedere meglio. Ha lavorato come volontario insieme al personale della clinica, collaborando nell'accompagnare i nostri pazienti nelle varie fasi. La sua determinazione nel portare a termine il lavoro è stata esemplare e si è dimostrato molto orgoglioso di essere al nostro fianco. Ciò che non immagina, è quanto siamo stati onorati di aver potuto contare sulla sua partecipazione e su quella degli altri studenti di CADI. Per loro l’organizzazione rappresenta la casa, la famiglia e gli amici. Nonostante le sfide cui devono far fronte ogni giorno, non vacillano mai. Tutti i volontari, Joaquin incluso, ci hanno accolto a braccia aperte nel loro mondo. Dire che il personale della clinica è stato onorato di lavorare con loro non rende realisticamente la misura della nostra gratitudine. L’attività svolta da CADI è eccezionale e dimostra la dedizione dei fondatori nell'aiutare la comunità.

Questa partnership, tra tutte, è la prova di come il mondo possa unirsi per una causa comune e di come OneSight possa fornire il proprio contributo nell’ambito della crisi dell’assistenza oculistica globale.

Ogni persona e ogni istante contano.

È il momento di diffondere la bellezza nel mondo.

Ultima modifica: 27 Dic 2017