Il progetto di combinazione tra Luxottica ed Essilor è stato approvato in Cina

26 Lug 2018 - 12:31

Milano, Italia e Charenton-le-Pont, Francia, 26 luglio 2018 – Luxottica (MTA: LUX) ed Essilor (Euronext Paris: EI) annunciano che l’autorità antitrust della Repubblica Popolare Cinese (SAMR) ha autorizzato il progetto di combinazione tra le due società a fronte di alcuni impegni comportamentali.

Luxottica ed Essilor si sono impegnate a informare l’autorità antitrust cinese sulle acquisizioni future e a dare equo accesso ai loro prodotti e servizi a tutti i clienti in Cina.

Tali impegni sono in linea con la mission di EssilorLuxottica di aiutare le persone a vedere meglio e vivere meglio e con il modello di business aperto che le due società promuovono in tutto il mondo.

Il via libera dell’autorità cinese costituiva l’ultima condizione sospensiva per la finalizzazione della transazione; il suo soddisfacimento rende possibile la costituzione del nuovo gruppo. Le due società stanno inoltre registrando progressi nelle discussioni con l’autorità antitrust della Turchia e prevedono di perfezionare l’operazione alla fine del terzo trimestre.

Allegati 
PDF Pdf 0.05 MB
Ultima modifica: 31 Gen 2019