Il programma di sviluppo sostenibile in Gambia di OneSight procede a ritmo sostenuto!

Il programma di sviluppo sostenibile in Gambia di OneSight procede a ritmo sostenuto!

OneSight amplia il programma di sviluppo sostenibile in Gambia con l’apertura di un laboratorio di produzione ottica a Banjul e un secondo vision center a Bansang. Con l’obiettivo di avere un totale di 8 vision center aperti entro la fine del 2015. "Siamo sulla strada giusta per rendere le cure oculistiche accessibili in tutto il Paese entro il 2015" dice Paul Case, OneSight Sr. Manager.

OneSight sustainable development program in The Gambia moves ahead at fast pace!
Share/Save

Un lembo di terra affacciato a ovest sull’Oceano Atlantico, il Gambia è il più piccolo paese dell’Africa. Nonostante le piccole dimensioni, la necessità di cure oculistiche e occhiali è impressionante:un abitante su tre, infatti, ha un problema alla vista. Ancora in tempi recenti, nel Paese c’era un solo optometrista per una popolazione di 1,8 milioni. OneSight, l’ente non profit dedicato alla cura della vista e sponsorizzato da Luxottica, è impegnata a cambiare questa situazione creando vision center sostenibili gestiti da staff locale.

Le persone di OneSight e i volontari stanno lavorando fianco a fianco con i partner gambiani per aprire un laboratorio di produzione ottica a Banjul e un secondo vision center a Bansang. Forti del successo ottenuto dal progetto pilota di un vision center nell’ospedale regionale di Farafenni, che nel primo anno di attività ha fornito esami degli occhi e della vista, occhiali e referti medici a oltre 5.000 persone.

Entro il 2015, OneSight avrà aperto un totale di 8 vision center nel Gambia, supportati da un laboratorio di produzione ottica locale. Con l’obiettivo di rendere le cure oculistiche accessibili all’intera popolazione, fornendo infrastrutture stabili e sviluppando le competenze locali. “Tutti i servizi, compresa l’educazione, i controlli, gli esami della vista, la produzione e la vendita sono forniti dai gambiani che ricevono un’apposita formazione dai medici volontari di OneSight e dagli esperti del settore” dice Paul Case, OneSight Sr. Manager.

Lanciato nel 2013, il modello dei vision center sta rivoluzionando il modo in cui OneSight interviene nei paesi più svantaggiati, creando sistemi autosufficienti e permanenti per le comunità locali. Luxottica, come global sponsor di OneSight, fornisce finanziamenti, attrezzature e un significativo supporto dei volontari. Nel 2014, oltre 70 persone di Luxottica e medici saranno impegnati ad aiutare OneSight nel costruire i vision center, il laboratorio di produzione locale, la supply chain e nell’addestrare lo staff locale gambiano.

Pubblicato il 08 Mag 2014