Lo stile e gli occhiali da vista. Secondo The Sartorialist

Lo stile e gli occhiali da vista. Secondo The Sartorialist

Scott Schuman, fotografo e fondatore del blog The Sartorialist, scatterà in giro per il mondo i personaggi dal look più creativo che hanno deciso di indossare occhiali da vista. Il risultato su Faces By The Sartorialist

Share/Save

Essere fermati in strada da Scott Schuman per farsi fotografare è, tra gli addetti ai lavori ma anche tutti quelli che amano la moda, il segno che si è fatto centro. Il segnale che, nel modo di vestire o di portare un accessorio, ma anche di pettinarsi o muoversi, c’è un senso personale dello stile, uno spirito dei tempi, un dettaglio così nuovo o perfettamente demodé che Scott Schuman nota, col suo occhio allenato di fotografo,  e rende “famoso” grazie ai post fotografici su The Sartorialist, il blog creato nel 2005 e che ha sublimato lo street style rendendolo patinato e curioso come un’uscita in passerella.

Il merito dei suoi ritratti in presa diretta, per le vie di New York, Parigi e Milano, i soggetti sempre imprevedibili e esteticamente stimolanti, e di una fotografia fresca e naturale che ha già meritato le pagine di riviste come Vogue Italia, GQ, Interview e molte collaborazioni con marchi famosi.

Scott Schuman è a Firenze per Pitti Uomo di Giugno 2014, ed è lì che svelerà la sua collaborazione con Luxottica. Nella sua ricerca costante dei testimoni del nuovo stile cosmopolita, Scott Schuman si è imbattuto in moltissimi personaggi che sugli occhiali da vista hanno costruito la loro personalità. Alle mille declinazioni di stile che un occhiale da vista può regalare a una persona è dedicato il progetto digitale Faces by The Sartorialist, ritratti per le vie delle capitali della moda di persone di stile che hanno deciso di indossare occhiali da vista come accessorio moda. Le evoluzioni di mood e tendenze che ruotano intorno agli occhiali da vista nelle diverse città del mondo, da Shanghai a Rio de Janeiro, si potranno seguire su Faces By The Sartorialist e sull’account Instagram @facesbythesartorialist.

Gli scatti documenteranno le scelte in materia di eyewear delle persone più cool del pianeta, i diversi modelli e marchi di ogni foto saranno corredati di link diretti ai siti dei relativi brand, così da agevolare la navigazione. Gli utenti potranno inoltre mettere “Mi piace” alle fotografie, per poi condividerle sui social network.

Le foto di Scott Schuman sono la prova che l’occhiale da vista non è un ostacolo ma anzi un amplificatore dello stile, esaltando tratti della personalità, aggiungendo mistero o fascino, dunque un ulteriore mezzo messo a disposizione delle persone creative per un salto di qualità nello stile.

Dice lo stesso Scott Schuman: “Gli occhiali sono accessori pieni di fascino, in grado di mettere a nudo una persona come di trasformarla”.

Dopo il lancio ufficiale, agli scatti accattivanti di Schuman seguiranno i lavori di altre icone della creatività, attive in vari campi artistici tra Stati Uniti, Italia, Francia, Regno Unito, Cina, India e Brasile. Ciascuno di loro interpreterà l’eyewear attraverso il proprio mezzo espressivo, dando vita a creazioni che verranno presentate al pubblico tramite post sul sito “Faces by The Sartorialist”.

 

Leggi di più su Faces by The Sartorialist:

 

Pubblicato il 17 Giu 2014