Il torneo di Wimbledon indossa occhiali Polo Ralph Lauren

Il torneo di Wimbledon indossa occhiali Polo Ralph Lauren

Fornitore ufficiale delle divise, Polo Ralph Lauren è orgoglioso di annunciare la sua prima collezione Wimbledon by Polo Ralph Lauren, che comprende la montatura ufficiale dei giudici di gare

Il torneo di Wimbledon indossa occhiali Polo Ralph Lauren
Share/Save

Polo Ralph Lauren ha di recente annunciato il rinnovo della sua partnership con il torneo di Wimbledon, che quest’anno avrà luogo a Londra dal 27 giugno al 10 luglio, confermando la sua presenza come fornitore ufficiale delle divise aggiungendo un collezione dedicata di occhiali da sole, dal nome Wimbledon by Polo Ralph Lauren.

Fornitore dal 2006 delle divise del più prestigioso evento del tennis mondiale, l’unico del Grande Slam giocato su erba, Polo Ralph Lauren ha sposato i valori di questo torneo: l’eleganza, il prestigio, il rispetto per le regole e lo sport all’aria aperta, che fanno parte anche del patrimonio di Polo Ralph Lauren e dell’american way of life.

Nell’undicesimo anno della collaborazione con Wimbledon e in occasione della celebrazione del 130° anniversario del torneo, Polo Ralph Lauren ha ridisegnato le divise di giudici e assistenti di gara, mantenendone lo stile impeccabile e aggiungendo degli occhiali da sole dedicati.

Si tratta di una montatura classica unisex con evidenti richiami ai colori simbolo del Club, come le nuance verde scuro e il viola del pony, logo di Polo Ralph Lauren. Il modello si distingue per la presenza della scritta Wimbledon by Ralph Lauren stampata a caldo all’interno dell’asta destra e viene venduto in una speciale custodia, di ispirazione vintage, in pelle color cuoio, con inciso il logo del torneo. Per fan e consumatori, Polo Ralph Lauren offre anche una collezione lifestyle che comprende capi di abbigliamento e oggetti commemorativi.

Gli occhiali si possono acquistare negli Shop in Shop di Polo Ralph Lauren che ci trovano presso il Campo 1 e il Campo Centrale di Wimbledon,  sul sito Wimbledon.com e in selezionati punti vendita David Clulow.

Pubblicato il 24 Giu 2016