VIAGGIO NEL MONDO WELFARE: LE INIZIATIVE IN BRASILE

To see the beauty of life

Storie di sostenibilità

VIAGGIO NEL MONDO WELFARE: LE INIZIATIVE IN BRASILE

Favorire il benessere dei dipendenti e sostenere lo sviluppo dei territori in cui opera sono gli obiettivi del Sistema Welfare di Luxottica, avviato dal Gruppo nel 2009 e cresciuto progressivamente per rispondere e anticipare i bisogni delle persone, in costante evoluzione.

Share/Save

Dall’assistenza sanitaria a iniziative di sostegno al potere d’acquisto, passando per la promozione del talento, il riconoscimento del merito scolastico, la tutela del benessere e della salute, fino alla concezione di una piattaforma di servizi ancora più personalizzati e su misura: il Sistema Welfare è il segno del valore che Luxottica attribuisce alle proprie persone, in Italia, come all’estero.

I risultati positivi registrati in Italia – il primo Paese dove il gruppo ha sperimentato e introdotto misure di welfare – hanno portato Luxottica ad adattare alcuni di questi programmi e servizi anche ad altre geografie. Ad esempio in Brasile dove, oltre che con gli uffici direzionali a San Paolo, Luxottica è presente con uno stabilimento nella vicina Campinas, un centro distributivo a Jundiaí e circa 1.200 negozi sotto le insegne Óticas Carol, Sunglass Hut e Oakley, per un totale di circa 2.000 dipendenti. 

Tutela della salute

Per il Brasile è stato pensato un percorso parallelo a quello italiano: partire dagli operai delle fabbriche e poi espandere l’offerta welfare agli impiegati degli uffici. Grazie alla recente acquisizione di Óticas Carol da parte di Luxottica inoltre, anche il personale di negozio potrà godere dei benefici riservati ai dipendenti.

In un Paese in cui l’assistenza sanitaria offerta dal servizio pubblico sconta numerose problematiche, avere accesso a una “Health Insurance”, cioè a un piano di assistenza privato, è cruciale per tutelare la propria salute. Tutti i dipendenti possono beneficiare di un’assicurazione sulla vita e di due differenti assicurazioni sanitarie – una che eroga prestazioni sanitarie generali e la seconda specifica per la cura dei denti – nello stabilimento di Campinas è prevista una convenzione con le catene di farmacie locali, per l’acquisto di medicine e prodotti di bellezza.

La copertura antinfluenzale è assicurata con un ciclo di vaccinazioni annuali prima dell’inverno che coinvolge tutti i dipendenti della fabbrica, del centro distributivo e degli uffici.

Benessere della persona 

Oltre a queste pratiche strettamente mediche, il welfare Luxottica per il Brasile guarda anche al benessere complessivo della persona grazie ai servizi di massaggi in ufficio - per alleviare stress e dolori articolari – e al prossimo lancio di un servizio di convenzione con palestre e centri sportivi.

All’interno dello stabilimento di Campinas è inoltre attivo un servizio mensa e caffetteria sul modello di quello italiano, con la proposta di un menù che tiene conto anche di alcune esigenze mediche (che possono riguardare, per esempio, le persone affette da diabete; o le donne in stato di gravidanza) e promuove un’alimentazione sana ed equilibrata.

Allo staff degli uffici e del centro logistico di Jundiaí e San Paolo, così come al personale di negozio, vengono fornite delle card da spendere in mensa, mentre a Campinas vengono erogati ticket mensili da spendere in beni di consumo nei supermercati e punti vendita convenzionati.

Per le famiglie

A beneficiare dei servizi welfare pensati da Luxottica in Brasile non sono soltanto i dipendenti, ma anche le loro famiglie. A Campinas, circa 350 studenti di età compresa fra 4 e 14 anni, figli di dipendenti, ricevono all’inizio dell’anno scolastico il materiale di cartoleria e gli accessori necessari per lo studio. E per chi vuole passare del tempo con la propria famiglia è previsto il “birthday off” ovvero la possibilità di prendersi un giorno libero nel mese del proprio compleanno.

Pubblicato il 09 Lug 2018