UN VIAGGIO STRAORDINARIO PER PREMIARE L’ECCELLENZA NELLO STUDIO

UN VIAGGIO STRAORDINARIO PER PREMIARE L’ECCELLENZA NELLO STUDIO

Nelle scorse settimane Luxottica ha ospitato, nelle varie sedi italiane, le cerimonie di consegna delle borse di studio, iniziativa con cui il nostro Sistema Welfare premia il merito degli studenti che si sono distinti nel proprio percorso scolastico e accademico: dalle scuole medie fino ai master post-laurea.

UN VIAGGIO STRAORDINARIO PER PREMIARE L’ECCELLENZA NELLO STUDIO
Share/Save

La consegna si è svolta nel corso di cerimonie separate negli stabilimenti del Gruppo, dal 21 febbraio al 2 marzo. Venerdì 9 marzo, è stata la volta di Milano.

Quest’anno sono state 325 le persone che hanno ricevuto una borsa di studio. Sono, per la maggior parte, figli di dipendenti, ma non soltanto: non mancano, tra i premiati, anche colleghi che affiancano alla propria attività lavorativa anche percorsi di studio – chi frequentando scuole serali per conseguire il diploma, chi portando avanti studi universitari, chi avendoli appena ultimati.

Aumenta il numero dei premiati (291 nel 2017) e cresce di pari passo la qualità delle borse di studio erogate: a partire dal 2015 i criteri per l’assegnazione e i requisiti di accesso sono stati resi ancora più stringenti rispetto al passato – un incentivo a dare il meglio, come dimostrano i numeri in crescita.

Oltre a ricevere la borsa di studio, sei persone beneficeranno anche del rimborso delle tasse universitarie, avendo una media pari o superiore a 29/30 ed essendo in regola con gli esami previsti dal proprio piano di studi.

Il 2018 è stato il settimo anno consecutivo in cui i figli di dipendenti e gli studenti-lavoratori più meritevoli sono stati premiati con questo riconoscimento al merito e all’eccellenza, che quest’anno ha comportato un investimento per l’azienda di quasi 400mila euro, il più alto di sempre. Dal 2011 ad oggi, sono state erogate quasi 2.000  borse di studio e 50  rimborsi delle tasse universitarie.

Pubblicato il 12 Mar 2018