“VICTORY IS IN SIGHT”, LA CAMPAGNA DI ONESIGHT CHE DÀ ACCESSO ALL’ASSISTENZA OCULISTICA A 20 MILIONI DI PERSONE

To see the beauty of life

Storie di sostenibilità

“VICTORY IS IN SIGHT”, LA CAMPAGNA DI ONESIGHT CHE DÀ ACCESSO ALL’ASSISTENZA OCULISTICA A 20 MILIONI DI PERSONE

Da BuzzFeed alla NBC fino ai cinema di quartiere. In America la più grande campagna per l’accesso alle cure oculistiche avrà una divulgazione capillare.

Share/Save

“Nel mondo una persona su 7 ha problemi di vista, perché non si sottopone ai controlli necessari o non può permettersi un paio di occhiali”, spiega Mony Iyer, presidente e direttore generale di OneSight. “Gli occhiali non servono solo a migliorare la vista, ma aiutano a combattere l’analfabetismo, la disuguaglianza e a migliorare la qualità di vita. Noi di OneSight crediamo che la lotta per accedere alle cure oculistiche sia una battaglia a favore del potenziale umano”.

Da queste premesse nasce “Victory is in Sight”. La campagna è lanciata da OneSight, l’organizzazione per le cure oculistiche fondata e sponsorizzata da Luxottica che ha già offerto assistenza a circa 10 milioni di persone bisognose. Shawnta Buckner, senior director di OneSight, spiega come opera l’organizzazione: “Nelle nostre cliniche affrontiamo le esigenze immediate, mentre i centri di assistenza oculistica sostenibile sono un punto di riferimento dove le persone possono e potranno recarsi per ricevere cure accessibili”. 

Per molti un semplice paio di occhiali può fare una grande differenza. La campagna vuole aumentare la consapevolezza su questo punto, così da invitare sempre più persone ad aderire alla causa attraverso onesight.org/act.

“Victory is in Sight" è una delle imprese più coraggiose e imponenti della storia, destinata ad avere un impatto su decine di milioni di persone. La campagna avrà grandissima diffusione, comparirà nei cinema, sulla carta stampata, nei circuiti out of home e online. Interesserà un migliaio di negozi della catena LensCrafters negli Stati Uniti, questo grazie al supporto di Luxottica e al coinvolgimento dei suoi marchi aziendali, dei dipendenti e dei clienti sparsi in tutto il mondo. 

L’iniziativa, sviluppata in collaborazione con l’agenzia pubblicitaria Truth Collective e con il media partner Canvas Worldwide, comprende il video di 30 secondi “Victory is in Sight” che mostra come le cliniche e i centri oculistici OneSight aiutano le persone a combattere la battaglia per la vista. Ad accompagnarlo, ci sono altri filmati più brevi che raccontano come la vita di tante persone è cambiata proprio grazie all’opera di OneSight. 

Nel corso della campagna, l’organizzazione porterà le sue cliniche, già sparse in tutto il mondo, anche a San Diego (California), Cincinnati (Ohio), Duluth (Georgia), Kansas City (Missouri), Washington D.C. e Charlotte (Carolina del Nord). Così sempre più persone potranno ricevere un aiuto, proprio come Adan, un bambino che vive a Delano, in California. Adan non riusciva a seguire le lezioni a causa di un problema alla vista e per questo faticava a rimanere al passo a scuola, tutto è cambiato quando la clinica OneSight gli ha regalato i suoi “occhiali magici”. 

Per agevolare l’adesione a “Victory is in Sight”, OneSight ha lanciato un nuovo sito, molto funzionale, che offre la possibilità di vedere con i propri occhi i risultati dell’iniziativa. Ci si può aggiornare anche visitando la pagina Facebook dell’organizzazione.

Ultima modifica: 15 Nov 2017