IL WELFARE IN CINA. LA QUALITÀ DELLA VITA È QUALITÀ DEL LAVORO

To see the beauty of life

Storie di sostenibilità

IL WELFARE IN CINA. LA QUALITÀ DELLA VITA È QUALITÀ DEL LAVORO

La provincia meridionale del Guangdong è una delle aree più dinamiche e a rapida crescita della Cina, con un tessuto industriale che si concentra per la maggior parte lungo il delta del Fiume delle Perle, su cui si affacciano le principali città di Guangzhou, Shenzhen, Dongguan. Quest’ultima è sede di Tristar, uno dei poli produttivi d’eccellenza di Luxottica, costituito da tre strutture produttive e un hub logistico, in cui lavorano complessivamente circa 11.500 persone.

Share/Save

Il modo di operare etico e sostenibile di Luxottica trova in Cina un’applicazione esemplare, in cui gli obiettivi di business si coniugano con altri di pari importanza: attenzione verso le persone, rispetto dell’ambiente, benessere e sicurezza dei dipendenti. Nell’arco di vent’anni, i costanti investimenti effettuati dal Gruppo hanno avuto ricadute significative anche in termini di sviluppo economico e sociale del territorio, rafforzando il legame con la comunità e promuovendo relazioni costruttive con autorità di governo e altri enti locali.

La strada scelta da Luxottica per espandersi in Cina si basa quindi sulla conoscenza e comprensione della cultura locale, sulla condivisione di esperienze e punti di vista, sulla valorizzazione delle diversità per garantire un ambiente di lavoro migliore e opportunità di crescita per tutti. In questa direzione, Luxottica ha sempre cercato l’equilibrio tra i principi e i valori su cui si fonda il Gruppo, definiti nel Codice Etico, la normativa nazionale e gli aspetti culturali, sociali, economici rilevanti nel paese.

Questo approccio si traduce concretamente nella valorizzazione delle professionalità e della manodopera locale, in retribuzioni competitive e in una serie di iniziative per i dipendenti, dalla mensa alla realizzazione di spazi aperti per attività ludico-ricreative.

IL SISTEMA WELFARE IN CINA

Una delle più naturali espressioni di questa visione è il sistema welfare, un programma articolato di iniziative destinate ai dipendenti degli stabilimenti Luxottica a Dongguan. In Cina questo sistema nasce negli anni 2000 con i primi dormitori all’interno del sito produttivo e si sviluppa grazie alla collaborazione con sindacati e governo locale. Il sistema si evolve nel 2014, anno in cui Luxottica crea “Quality of Life” che definisce strategie e iniziative di welfare negli stabilimenti cinesi.

Qui alcune delle iniziative proposte.

ENJOY YOUR MEAL

Nella mensa aziendale degli stabilimenti cinesi sono proposti, settimanalmente, piatti tipici con l’obiettivo di far conoscere le specialità culinarie di diverse regioni del paese.

FEEL AT HOME

Offre ai dipendenti che ne hanno bisogno la possibilità di essere ospitati nei giorni lavorativi in alloggi situati in prossimità degli stabilimenti. L’iniziativa può estendersi anche al nucleo familiare. Oggi ne usufruiscono circa 5000 persone.

CARE ABOUT YOU

È un programma dedicato alla salute e alla mobilità sostenibile. Offre servizi come l’assicurazione sanitaria, la presenza di una clinica interna allo stabilimento convenzionata con l’ospedale di Dongguan e servizi di counseling per le donne. A supporto della mobilità sostenibile, Luxottica ha avviato collaborazioni con servizi di trasporto pubblico organizzati in base ai turni di lavoro, incentivazione del car sharing, programmi di ampliamento dei parcheggi e aree di sosta per le auto.

Il sistema welfare in Cina anche altre iniziative: dagli stage per giovani alle collaborazioni con scuole e università prestigiose, dal counseling per neo mamme alla valorizzazione dei giovani talenti. È un cantiere in evoluzione, costantemente aggiornato in funzione delle reali esigenze delle persone.

Pubblicato il 21 Mar 2017