Luxottica e lo IED, le idee del futuro

Luxottica e lo IED, le idee del futuro

Luxottica e la sede milanese dello IED – Istituto Europeo di Design – hanno dato vita a un progetto rivolto agli studenti del corso triennale in Design della Comunicazione organizzato dall’istituto.

Share/Save

Dopo una prima fase di lavoro trasversale, i partecipanti sono stati assegnati a diversi brand (Ray-Ban, Oakley, Persol, Vogue Eyewear) per elaborare un approccio brand driven ai temi di diversità e inclusione, rispettando identità, tono e territori di ognuno di essi. Gli studenti hanno potuto lavorare in stretto dialogo con i brand team, immergendosi a fondo nel mondo Luxottica, per poi incanalare strategia e creatività in una seconda fase di progetto.

I lavori finali sono stati presentati direttamente dagli studenti a tutti i team coinvolti permettendo di dare giusta luce a ognuno dei progetti e valorizzando il contributo dei partecipanti.

Un messaggio su tutti è emerso in maniera cristallina. Una comunicazione autentica e contemporanea punta a spostare il baricentro dallo “storytelling” allo “storydoing”.

Presentare i propri lavori ha costituito per i partecipanti un’occasione unica attraverso la quale confrontarsi con marchi prestigiosi e professionisti del Gruppo. Un’opportunità preziosa anche per l’azienda che ha avuto modo di conoscere talenti in grado di portare idee nuove e punti di vista inediti, soprattutto sul tema dell’inclusione fondamentale per la visione di sostenibilità aziendale e su cui la nuova generazione può portare un approccio fresco e attuale.

Pubblicato il 06 Ott 2021